Amiche, ben tornate!
Come avete passato le vacanze? Sono state stressanti? Avete mangiato tutto il mangiabile, e bevuto tutto il bevibile? Allora avete rispettato la tradizione! Questa settimana acqua e palestra!
L’unica prospettiva allettante a gennaio, è quella di fare un vero affare ai saldi iniziati in questi giorni.

Naomi Tolentinati Monday TipsI saldi sono il nostro Hannukkah, saremmo disposte ad accendere candele da destra a sinistra o da sinistra a destra, pur di ritrovare il cappotto strepitoso che avevamo visto il mese scorso e che era fuori budget; è ora il momento di tornare nel negozio con l’occhio vitreo di sangue mentre sussurriamo fra noi: se non lo ritrovo insulto la commessa.
Ho visto scene assurde durante i saldi. Donne che si tiravano giacche, o che si contendevano camicie strattonando una manica e l’altra. Quelle che nascondevano tutto nei camerini per non farsi rubare i pezzi in forse, mentre ne provavano altri 10 insieme come fossero Jack Sparrow. Oltre ad aver assistito a chi comperava scarpe di due numeri più piccole, o chi determinava seduta stante una dieta, solo per entrare nell’unica 40 rimasta. Ma che ne possono sapere gli uomini di cosa sarebbero disposte a fare le donne, nei giorni dei cartellini -50%? No, gli uomini non possono capire, e non vogliamo neanche che lo facciano fra l’altro, è una questione privatamente femminile e libidosamente divertente.

Oggi vi darò qualche dritta per fare dei veri affari, evitando di portare a casa pezzi che non metterete mai, perché comperati sotto l’impulso di uno slancio di ottimismo cosmico che si liquefà a casa.

Naomi Tolentinati Monday TipsIl pezzo su cui puntare a gennaio è il cappotto. Non potete far passare i saldi senza trovare un cappotto strepitoso da sfoggiare per questa stagione, sarebbe: “unforgivable”. Il camel coat al ginocchio o lunghissimo è il pezzo da avere. Comunque volendo fare una panoramica a più ampio raggio, quando scegliete un cappotto: attente al tessuto, e alle rifiniture. Fate in modo che la taglia sia la vostra, meglio abbondante che striminzito, il cappotto piccolo non scalda, non rende eleganti, e dà l’idea che vi sia rimasto dal liceo. Comperate un cappotto over size e sarete: “A girl a too big coat”.


Naomi Tolentinati Monday TipsAltro capo da cercare: il pull latte, di quelli che vi fanno venire in mente le baite svedesi. Se volete optare invece, per un maglioncino più basic, cachemire o una lana poco importa, importante che sia colorato. Maxi, over e fashionista il maglione è il concetto giusto da acquistare. Abbinatelo ad una gonna leggera, o ad un pantalone coulotte, e avrete interpretato una delle tendenze più di punta dell’anno.

Naomi Tolentinati Monday TipsAltro pezzo da accaparrarsi, se non lo avete ancora fatto, una giacca in velluto o da ussaro. Sono entrambe due must di stagione che potrete tirare sempre fuori dal guardaroba e rispolverare come un evergreen. La giacca uniforme dà un fascino cosmopolita, mixata con pezzi più classici è adatta al workweare. Il velluto è un pezzo che sopravvive a stagioni e mode, optate per un taglio classico, e avrete trovato il pezzo giusto per quando volete indossare un jeans, rendendolo più cool. Io farei anche la pazzia di acquistare un abito Cocktail anni 80 tutto frizzi e lazzi, una volta nel guardaroba l’occasione per metterlo si trova.

Volendo poi passare agli accessori, non fatevi scappare uno stivale e un tronchetto. Lo stivale si indossa con gli abiti midi, il tronchetto con ogni gonna che vi possa venire in mente, purché non sia a matita.

Poi… per me, compero sempre una cifra di rossetti rossi, ma questo è un altro discorso…

Ciao ragazze fateci sapere cosa avete trovato di strepitoso e date un occhio alla nostra Gallery.
Baci
Naomi